23.3 C
Rome
mercoledì, Settembre 28, 2022

Si torna a viaggiare, ma assicurati

Partire sì, ma con l’assicurazione. Nel 2022 il turismo si sta riprendendo, ma si parte più tutelati.
Secondo uno studio di Europ Assistance Italia, nei primi quattro mesi del 2022 sono cresciute le vendite dirette di assicurazioni viaggio con punte che arrivano al +30% per il periodo di Pasqua e dei ponti di fine aprile rispetto al 2019.
attualmente più significativo il dato relativo all’acquisto di polizze opzionali, quelle cioè che vengono comprate in abbinamento a un pacchetto vacanze: nel 2019 a scegliere l’assicurazione erano il 40% dei viaggiatori, oggi sono il 75%, quasi il doppio.
La pandemia ha dimostrato che gli imprevisti purtroppo accadono, anche in un minuto spensierato come la vacanza. La maggior parte delle persone oggi preferisce acquistare una polizza viaggi per poter tutelare anzitutto la propria salute, oltre all’investimento economico. Si tratta di un cambiamento non solo temporaneo dovuto al Covid-19, ma di un atteggiamento di prudenza destinato a restare tra le abitudini dei viaggiatori. Significativo il dato sulla percezione: il 48% del campione dichiara che oggi l’assicurazione viaggi è più importante rispetto al passato. Solo il 3% la ritiene meno importante.

L’articolo Si torna a viaggiare, ma assicurati sembra essere il primo su Vogue Italia.

Ultimi Post